giovedì 1 marzo 2012

Pizza con il lievito madre







Il lievito madre regala all’impasto un sapore e un profumo unico,solo grazie a una lunga lievitazione. Il risultato è una pizza  straordinaria!


Ingredienti per 3 pizze (25cm diametro)
300 gr di farina 00
300 gr di farina di semola rimacinata
180 gr di lievito madre
360 ml di acqua tiepida
7.5 gr di sale
5 gr di zucchero
Pomodoro
prosciutto cotto
formaggio
origano
olio di oliva

PROCEDIMENTO
Rinfrescare il lievito madre 3-4 ore prima di utilizzarlo. Setacciare le due farine, mescolarle bene, aggiungere il sale e disporre a fontana creando un buco al centro. Sciogliere il lievito madre in un po’ di acqua tiepida, versare lo zucchero. Unire il lievito ormai quasi liquido nella farina, al centro della fontana e iniziare a impastare, versando l’acqua tiepida poco alla volta. Quando l’impasto raggiungerà una certa consistenza lavorarlo bene con le mani, finchè la superficie si presenterà liscia al tatto. Formare una palla e disporla in una terrina capiente, incidendo la superficie dell’impasto e coprendo con un foglio di pellicola.
Avendo utilizzato il lievito madre l’impasto necessita un lungo tempo di lievitazione di circa 12 ore. Successivamente prelevare dei panetti da 300 gr circa dall’impasto, sistemarli nelle teglie unte leggermente di olio di oliva, stendendo con le mani la pasta. Attendere 30 minuti prima di condire la pizza, con polpa di pomodoro, prosciutto, formaggio a dadini, olio di oliva e origano. Praticare dei piccoli fori su tutta la superficie con l’aiuto di una forchetta , prima di cuocere in forno caldo alla massima temperatura ventilato per circa 15 minuti.