giovedì 6 gennaio 2011

Impanate siciliane














Le impanate siciliane sono una specialità che non tutti conoscono. Si chiamano così perché il loro ripieno viene avvolto da un impasto di pane sottile e morbido.  A casa mia si preparano tradizionalmente per la vigilia di Natale. Appena sfornate hanno un profumo straordinario. Questa ricetta appartiene al ricettario della zia Nunziatina . Oltre a quello che vedete in foto, si farciscono anche con il baccalà, il  prosciutto e gli spinaci. Insomma ripieni ricchi per palati super golosi.

INGREDIENTI
(per l’impasto)
700 gr di farina di semola rimacinata
400 gr di latte
70 gr di margarina vegetale
25 gr di lievito di birra
5 gr di zucchero
10 gr di sale
(per il ripieno)
Salsiccia
Cavolfiore
Cipolle novelle
Spinaci

PROCEDIMENTO
Setacciare la farina, aggiungere il sale, disporre a fontana. Sciogliere il lievito e lo zucchero in 100 gr di latte tiepido e unirlo alla farina, amalgamando tutto. Versare poco alla volta il latte tiepido sulla farina , lavorando con forza l’impasto. Estrarre la margarina dal frigo, in modo che non sia fredda e unirla alla pasta a pezzetti. Continuare a lavorare l’impasto fino a quando avrà una consistenza liscia.
Lasciare lievitare almeno un’ora, spolverando l’impasto con farina e coprendolo, avendo cura che la temperatura della stanza sia calda e non ci siano correnti d’aria. Appena pronta lavorarla nuovamente con le mani. L’impasto dovrebbe essere di peso una volta lievitato circa 1,200 grammi. Ricavare tanti panetti di circa 100 gr ciascuno e farcirli a piacere. Io ho utilizzato la salsiccia insaporita in padella con olio di oliva, spinaci  e cavolfiori lessi passati separatamente in padella insaporiti con cipolle novelle in olio di oliva.
 Il ripieno va disposto su metà del disco di pasta e poi chiuso girando i bordi. Punzecchiare la superficie con una forchetta e spennellarla con olio di oliva. Cuocere in forno caldo a 250 °per 15 minuti.

20 commenti:

  1. Che buone che devono essere queste impanate siciliane, quel ripieno mi fa molto gola, una addentata gliela darei... ti sono venute benissimo, brava!!! Baci

    RispondiElimina
  2. Mi sembrano divine queste impanate sicilane...ho copiato la ricetta, chissà che non riesca a farle anche io! ciao, Mila

    RispondiElimina
  3. Malo sai che io le impanate non le ho mai mangiate? Ma a vederle mi mettono una fame...belle farcite, gustose e saporite...ah, che bontà!

    RispondiElimina
  4. Ma che bella ricetta Valentina!!! Grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Che ricetta sfiziosa! Gustosissima!
    Grazie!

    RispondiElimina
  6. Ti inserisco nel mio blogroll, così non ti perdo di vista. Ci sono delle cosette che vorrei copiarti. a presto!

    RispondiElimina
  7. Ossignurrrr mi stai facendo morire di fame.. che ottimo ripieno!!!!! smackkk :-D

    RispondiElimina
  8. Che bel blog e che bella ricetta,golosissima..buon proseguimento

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che bomba di bontà!!! Se metti che io adoro i lievitati,che adoro la salsiccia e che adoro i lievitati ripieni di salsiccia...quale connubio fù migliore???
    Complimenti:ottimo!!!!

    RispondiElimina
  10. Non le ho mai mangiate ma lo vedo quanto sono buone, bacioni e buona domenica ciao

    RispondiElimina
  11. Ciao Vale!neanke io mai mangiate! vien voglia di addentarle!

    RispondiElimina
  12. Ciao,ti ho appena scovata in giro per i blog,mi piace molto questa ricetta e da buona siciliana quale sono la farò sicuramente.Ti aggiungo al mio blog,spero di riprendere a cucinare come prima,da quando è morto mio papà mi sono fermata....a presto
    Nidalea

    RispondiElimina
  13. Ciao,nelle mie parti aggiungiamo patate fritte a pezzettini e olive nere snocciolate. Che bontà!!!

    RispondiElimina
  14. va bene la farina di semola di grano duro per l'impasto? grazie

    RispondiElimina
  15. sono della provincia di Catania per esattezza di Palagonia,posso dire che quando li faccio mio marito ne va matto da morire.

    RispondiElimina
  16. queste impanate si possono farcire con cavolfiore spinaci formagio primo sale,salsiccia,olive,cipolla fritta,patate,parmigiano grattugiato alla fine olio

    RispondiElimina
  17. mammuzza quante sono sfizziose bella ricetta della zona del catanese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ........e che dire delle tipiche pizze siciliane ripiene di tuma ,cipollina fresca,un filetto di acciuga salata,olive nere(a piacere) e fritte in olio abbondante? Chi del catanese non le ha mangiate a Viagrande e Zafferana?

      Elimina
  18. dalle mie parti le arrotolano invece di farle a forma di calzone ....

    RispondiElimina
  19. sono una delizia,io sono della provincia di Catania esattamente di Palagonia e quando li faccio anche i miei figli che non mangiano volentieri verdure li apprezzano moltissimo,io ci metto anche la salsiccia cipolla patate formagio pecorino primo sale ecce.........

    RispondiElimina