domenica 5 dicembre 2010

Gamberoni e calamari ripieni








Oggi ho il piacere di condividere con tutti voi un altro piatto della cucina siciliana che racchiude sapori e  colori della tradizione : i calamari ripieni. L’ingrediente base del ripieno è il pangrattato, gli altri ingredienti variano spostandoci nelle diverse località della regione. La ricetta che vi propongo appartiene al ricettario della mia famiglia.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE
4 calamari di medie dimensioni
4 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di cacio cavallo grattugiato
Prezzemolo
Formaggio fresco
Burro
Olio di oliva
Pistacchi
sale

 PROCEDIMENTO
Sviscerare i calamari, lavarli e tagliare a pezzetti  i tentacoli. Riscaldare dell’olio di oliva in una padella e unire questi tentacoli, farli insaporire qualche minuto, salare e spegnere il fuoco. Tostare il pangrattato sempre in olio di oliva. Appena si fredda preparare la farcia unendo ai tentacoli, il pangrattato, il cacio cavallo grattugiato, il prezzemolo, i pistacchi,  cubetti di formaggio fresco ( provola)e di burro. Riempire i calamari con questa farcia aiutandosi con un cucchiaino e premendo bene, in modo che non si formino delle sacche d’aria, chiudendo le estremità con uno stecchino di legno. Condire i calamari con olio di oliva, limone e origano e cuocerli alla brace girandoli più volte.

13 commenti:

  1. adoro le ricette di pesce...qui hai centrato i miei preferiti! bravissimaaaaaaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  2. Io adoro il pesce...quindi non posso che ammirare questo piatto.

    ciao e complimenti.

    RispondiElimina
  3. ciao Valentina, che piatto invitante... bella presentazione, bravissima!!! a presto

    RispondiElimina
  4. Ma lo sai che leggendo la ricetta mi son oaccorta che la mia mamma li fa uguali? eppure no nsiamo affatto del sud...mah, avrà avuto degli antichi avi siciliani... cmq questa ricetta me la salvo, così poi gliela faccio vedere! ;-) Bravissima comunque, sono fantastici!Ps: colgo l'occasione per invitarti apartecipare al mio contest natalizo...vieni a vedere di che si tratta!

    RispondiElimina
  5. Quanto mi piacciono i calamari ripieni...io vado di ragusano e capperi...che buona anche la tua ricetta!!Ma per formaggio fresco cosa intendi?? Cioè tu cosa usi? Grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  6. @Nel procedimento avevo messo tra parentesi provola. Io utilizzo il cacetto ragusano.Ciao a presto...

    RispondiElimina
  7. @Ciao Claudia, mi fa piacere che anche voi utilizzate il cacio cavallo siciliano nelle vostre ricette del nord! ciao a presto...

    RispondiElimina
  8. che bel piatto mette un certo appetito...slurp!brava

    RispondiElimina
  9. I calamari ripieni.. mamma mia che visione afrodisiaca.. ed i gamebroni poi non ne parliamo.. che fame che ho!!!! smack e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Valentina, ho trovato il tuo blog per caso e sin dai porimi minuti di sbirciamento mi ha deliziata!
    Per i calamari ripieni farei follie, con quella farcia golosa mi mandano in brodo di giuggiole, esattamente come la terrina di zucchine e mooolte altre cose che ho sbriciato!
    Facciamo che da oggi ti seguo anch'io, così non mi perderò più le tue ottime ricette!
    A presto ciao ciao

    RispondiElimina
  11. Ciao vale, le ricetta e ottima e per domani calamari....
    un bacio

    RispondiElimina
  12. E' un piatto che sa di mare e di sole :D

    RispondiElimina