mercoledì 6 ottobre 2010

Fiori di pasta ripiena












E’ curioso come ognuno di noi interpreta la cucina in base alla propria personalità, il proprio gusto e il proprio background culturale. Per divertirsi e ottenere risultati soddisfacenti non occorre essere un grande chef, ma basta avere una buona padronanza delle basi e tantissima passione….

INGREDIENTI PER 3 PERSONE
200 gr di farina di semola
2 uova
100 gr  di code di gamberoni
100 gr di ricotta
2 peperoni
Cipolla
Aglio
Prezzemolo
Formaggio grattugiato
latte
Olio di oliva
Sale
tagliapasta a fiore (7-8 cm)

PROCEDIMENTO
Setacciare la farina, disporla a fontana e rompere all’interno 2 uova, miscelare bene,  formare un impasto, e fare riposare avvolto nella pellicola per 30 minuti. Ottenere con l’aiuto della macchina per pasta della sfoglie sottili.
Cuocere in forno i peperoni e privarli della pelle esterna, frullarli, salare e aggiungere qualche cucchiaio di latte.
Privare le code dei gamberoni del carapace( io ho utilizzato quelli surgelati), e ridurli a pezzettini. Riscaldare dell’olio di oliva in una padella e soffriggere qualche fetta di cipolla e l’aglio. Aggiungere i gamberoni , salare e cuocere per 2 minuti. Frullare il pesce insieme alla cipolla, eliminando l’aglio. Far freddare e aggiungere la ricotta e una manciata di formaggio grattugiato ( io ho messo il parmigiano).
Disporre sulle sfoglie di pasta all’uovo dei mucchiettini di farcia di pesce distanziati almeno 8 cm e ricoprire con un’altra sfoglia. Premere bene intorno alla farcia, in modo che l’aria presente esca fuori. Tagliare con lo stampino i fiori di pasta. Premere con l’indice e il pollice i bordi dei fiori, assicurandosi che siano ben chiusi. Tuffarli in acqua bollente salata e aspettare qualche minuto che vengano su. Mantecarli nella crema di peperoni aggiungendo un filo di olio, un po’ di acqua di cottura e formaggio grattugiato.

23 commenti:

  1. Ma quanto sei brava e che fantasia!!!!!
    Complimenti, complimenti di cuore ed un bacio grandissimo!!!!!!!
    A presto!!!!!

    RispondiElimina
  2. Brava Valentina!!! una ricetta davvero fantasiosa!!! hai pienamente ragione, basta avere le basi giuste e le ricette vengono da sole...e tu sei stata bravissima!!! ancora complimenti :-))

    RispondiElimina
  3. ke belli!! mi piace!! molto carina la pasta così a festa!!!

    RispondiElimina
  4. Brava .Questi fiori potrebbero andar bene per una cena sfizisa, la terrò presente.
    Però dovrei trovare questi stampini e non credo sia semplice, io li ho della Tupperware ma con 8 petali e non tagliano neppure bene

    RispondiElimina
  5. Vale, sono davvero un'opera d'arte!!!!
    bravissima

    RispondiElimina
  6. vale eccomi!!ma sei bravissima questa pasta è davvero spettacolare e la presentazione deliziosa!!bacioni imma

    RispondiElimina
  7. ma che carino questo modo di presentare la portata!! brava vale, brava davvero, me ne sono subito innamorata!!

    RispondiElimina
  8. che cariiiniiiiiiiii!!!!!!!!!! troppo bella questa presentazione, bravissima Valentina!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Valentina, è un piacere conoscerti ed entrare nella tua cucina e trovare questo piatto è stato di forte impatto, noi amiamo alla follia la pasta ripiena, i ravioli, i tortelloni, poi tu hai presentato il piatto in modo magnifico e suggestivo, aggiungi che gli ingredienti che hai usato a noi piacciono moltissimo...davvero ti facciamo i complimenti!
    Buona giornata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  10. Ma come sono cariniiii!! Quasi quasi dispiace mangiarli!! Bravissima!

    RispondiElimina
  11. E' vero la cucina è l'espressione della propria personalità... ricetta squisita! complimenti

    RispondiElimina
  12. Vale i tuoi fiori sono uno spettacolo!!!

    RispondiElimina
  13. Vale, i tuoi fiori di pasta sono una vera delizia per la vista e per il palato. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Complimenti per la presentazione, l'idea dei fiori è eccezionale!

    RispondiElimina
  15. Spettacolari !!!! Complimenti Valentina sei davvero brava .... Buona giornata e un abbraccio dai viaggiatori golosi

    RispondiElimina
  16. Ciao!!!!! grazie per il commentro lasciato nel mio blog.. ora ho scoperto il tuo!!! Ma tu sei un'artista.. a parte ciò che hai cucinato che è ottimo.. ma come lo haipresentato!!! i miei complimenti.. io sono una frana in questo senso.. ehehe se evdi le foto nel mio blog di come presento io i piatti.. c'è da scapapr via ahaahah! Torna presto ok???? smack e buona giornata

    RispondiElimina
  17. ma che belli che sono, fanno tanto primavera e qui a Roam pare che voglia durare ancora per un po' la bella stagione. Speriamooooooo. Complimenti, ti aggiungo al mio blogroll, mi piacciono i tuoi piatti ;) bacio.

    RispondiElimina
  18. Correggo, scusa... la città è Roma non una località straniera di chissà quale stato.. chissà se esiste Roam... boh. Ti abituerai ai miei pasticci? Sono pure dislessica con la tastiera, povera me che combina la vecchiaia :(

    RispondiElimina
  19. ciao, sono valentina, nuova sostenitrice del tuo blog, bellissimo...questi ravioli sono una meraviglia, davvero...ti seguo, ciao ciao

    RispondiElimina
  20. elles sont sublime ces fleurs de pâtes et joliment présentés!!!
    bravo pour ce magnifique travail
    ps: j'ai des prix pour toi sur mon blog
    bonne journée

    RispondiElimina
  21. ciao Valentina!!!!
    complimentissimi per il tuo blog!!!
    quante favolose ricette sei Bravissima!!
    tornerò presto a trovarti ;)
    KIsses
    Daniela DREAM SHABBY CHIC

    RispondiElimina
  22. Bellissima presentazione!!! Da vera patita della pasta ripiena, mi sa che quest'idea te la copio...

    RispondiElimina