mercoledì 29 settembre 2010

Scaloppine ai funghi






E’ tempo di funghi!  chi è appassionato sarà pronto ad avventurarsi in un verde bosco alla ricerca di gustosi e succulenti porcini! Io mi consolo con il profumo di queste scaloppine!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
500 gr di petti di pollo
250 gr funghi prataioli
20 gr di burro
Farina 00
Olio di oliva
Vino bianco
Prezzemolo
2 spicchi di aglio
Sale

PROCEDIMENTO
Lavare i petti di pollo, asciugarli con carta assorbente, coprirli con carta forno e appiattirli con il batticarne. Passarli nella farina 00 e metterli da parte. Nel frattempo tagliare gli spicchi di aglio a metà. Utilizzare una grande padella. Sciogliere una noce di burro insieme all’olio. Aggiungere le fette di aglio e il prezzemolo tritato, lasciare insaporire 1 minuto e versare subito i funghi affettati, salare, aggiungere un po’ di acqua e lasciare cuocere 10 minuti con il coperchio. Togliere i funghi dalla padella. Aggiungere olio di oliva e un’altra noce di burro nella stessa padella , rosolare i petti di pollo da entrambe le parti, salare e sfumare con il vino bianco. Versare subito i funghi sopra i petti di pollo, aggiungere un po’ di acqua o di latte e completare la cottura con il coperchio per altri 6 minuti.

5 commenti:

  1. delizia!!! io adoro i funghi, sono una delle cose che mi fanno piacere l'autunno, che mi starebbe un pò antipatico per via del freddo che torna alla carica.. questa ricetta me la segno, bravabrava! ciao giulia

    RispondiElimina
  2. Ciao Valentina, adoro le scaloppine fatte così, sei stata bravissima.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Sempre buone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Le adoro, a presto

    RispondiElimina
  4. In questo periodo i funghi sono fantastici per esaltare vari piattini!!! queste scaloppe sono una vera raffinatezza!!! un bacione tesoro :-))

    RispondiElimina
  5. Semplici e buonissime!!
    buon we, a presto:)
    pat

    RispondiElimina