domenica 12 settembre 2010

Ruota di zucchine con morbido ripieno










C’era una volta un rospo che si trasformò in un principe, così si concludeva una favola che racconto spesso a mia figlia. E così un impasto informe di carne macinata , il cui destino era di finire in polpette, fu baciato da 3 zucchine e trasformato in una ruota dal ripieno delizioso.! Basta chiacchiere ecco la ricetta!!!




INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 gr di carne di vitello macinata

3 zucchine grandi

Mezza cipolla

Pangrattato

50 gr di mortadella

50 ml di latte

50 gr di cacio cavallo grattugiato

50 gr di cacetto fresco

Basilico

Prezzemolo

Olio di oliva

Sale



PROCEDIMENTO

Lavare le zucchine, eliminare le estremità e tagliarne una a fiammifero. Scaldare una padella con olio di oliva e versare la cipolla tritata con la zucchina tagliata. Insaporire 3 minuti, salare e aggiungere un po’ di acqua, lasciare cuocere con il coperchio per 10 minuti, fino a quando le zucchine e le cipolle si ammorbidiscono. Nel frattempo tagliare a fette sottili le zucchine nel senso della loro lunghezza. Soffriggerle poco da entrambi i lati e salarle. Utilizzare uno stampo a corona del diametro di 24 cm, foderarlo con le zucchine cotte, sovrapponendole leggermente. Formare un impasto unendo alla carne macinata il formaggio grattugiato, il formaggio a dadini, la mortadella spezzettata, il pangrattato, il latte, le zucchine cotte con la cipolla, il prezzemolo tritato, le foglie di basilico, e un pizzico di sale. Sistemare questa farcia all’interno dello stampo premendo delicatamente sulle zucchine. Assicurarsi che l’impasto sia distribuito uniformemente, spolverare con pangrattato e un filo di olio e mettere in forno caldo statico per 20 minuti a 220°. A cottura ultimata lasciarlo raffreddare 10 minuti prima di girarlo sul piatto.

11 commenti:

  1. Valentina!!! Ma che preparazione lussuriosa!!! complimenti per la pazienza nell'allestimento dell'anello.. io non ce l'avrei mai fatta ;)))

    RispondiElimina
  2. ricco di gusto e bello da vedere...

    RispondiElimina
  3. Ciao Vale, buonissimo il tuo anello domenicale...per fortuna che non hai fatto le polpette...sono comunque buone, ma questo sformatino lo è anche di più!!! tesoro, ti auguro una buona giornata e uno splendido inizio di settimana!!! ti abbraccio :-))

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta e che bel blog!!!!
    Mi aggiungo ai tuoi sostenitori!!!!!
    A presto!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie di cuore, benvenute nella mia cucina a Fabiana, Luciana e Lory ! Vi seguirò con piacere!

    RispondiElimina
  6. Une recette qui doit être délicieuse.
    Je note.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  7. c'est super beau et bon
    bonne soirée

    RispondiElimina
  8. Wow che bella presentazione e che ricetta deliziosa!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  9. brava ahi centrato in pieno un composto così semplice e da solo un po' bruttino arricchito e bellissimo a vedersi.un figurone!

    RispondiElimina
  10. ciao che appetitoso il tuo blog, complimenti e questo rotolo? spettacolo per il palato

    RispondiElimina
  11. ciao Valentina piacere di conoscerti... e di conoscere questo bel principe!! è davvero carina questa ruota, mi piace!!

    RispondiElimina